Salute e sicurezza nelle biotecnologie industriali
Salute e sicurezza nelle biotecnologie industriali
38 Download

Nell’ambito del progetto europeo Res Urbis, a partire dall’analisi delle diverse fasi operative del processo biotecnologico, l’Inail ha contribuito alla valutazione  dei rischi espositivi professionali ad agenti biologici, agenti chimici e ad atmosfere potenzialmente esplosive e alla definizione delle misure di prevenzione e protezione più idonee a contenerli.

Categorie:

ERUDIO